Welcome to Associazione Professionale Leonardo!

     Menu
· Home
· Cerca nel Sito
· Settori
  · Sicurezza sul lavoro
  · ISO 22000
  · ISO 9001
  · ISO 14001
  · ISO 22005
  · ISO 3834
  · Global GAP
  . Certific. Energetiche
  · IFS
  · BRC
  · H.A.C.C.P.
  · Finanziamenti

     

     News

ISO 22000
ISO 9001

     Esperto Risponde
ISO 22000
ISO 9001
ISO 14001
ISO 22005
ISO 3834
Finanziamenti
Agevolazioni
Privacy
Marcatura CE



     lun





ISO 3834




CERTIFICAZIONE IN CONFORMITA’ ALLA NORMA UNI EN ISO 3834 :2006

Ai sensi del D.M. 14.01.2008  (legge quadro sulle costruzioni) punto 11.3.4.5. le aziende che effettuano saldature strutturali devono:


“essere certificate  secondo la norma UNI EN ISO 3834:2006 parti 2 e 4; il livello di conoscenza
tecnica del personale di coordinamento delle operazioni di saldatura deve corrispondere ai requisiti della normativa di comprovata validità”.
La certificazione dell’azienda e del personale dovrà essere operata da un Ente terzo, scelto, in
assenza di prescrizioni, dal costruttore secondo criteri di indipendenza e di competenza.


La Direzione Lavori è obbligati a verificare la sussistenza dei requisiti sopra descritti che diventano vincolanti per la corretta esecuzione della commessa

Le norme della serie UNI EN ISO 3834 - "Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici" costituiscono il riferimento internazionale per la certificazione di sistemi di gestione specificamente orientati al processo saldatura. 
Trattandosi di norme di processo di tipo trasversale sono applicabili a tutti i costruttori di prodotti saldati e costituiscono un riferimento normativo autonomo, seppure perfettamente integrabili alla norma UNI EN ISO 9001.
L’obiettivo principale della certificazione secondo UNI EN ISO 3834 è di assicurare la competenza dell’azienda e l’applicazione di un adeguato controllo del processo speciale saldatura, finalizzato a garantire ai clienti la conformità dei prodotti realizzati ai requisiti di qualità prescritti.

Le tipologie di aziende interessate dall’obbligo risultano:

  • imprese di costruzione che realizzano strutture metalliche saldate per l’edilizia;
  • imprese che operano nel settore ferroviario;
  • imprese che realizzano strutture saldate per applicazioni impiantistiche tradizionali (impianti e centrali);
  • imprese che operano nel campo impiantistico (impianti chimici, petrolchimici, produzione di energia, siderurgici, ecc);
  • aziende che realizzano componenti in pressione, insiemi o piping soggetti a normative nazionali o internazionali (PED, ASME).









Pubblicato su: 2011-10-17 (1975 letture)

[ Indietro ]



Associazione Professionale Leonardo  e-mail: info@consulenzaleonardo.com
 320 3299302   -   320 3299303   -   320 3299304 

Certificazioni: ISO 9001, ISO 14001, ISO 2200, ISO 22005, ISO 3834, BRC, IFS, Global GAP.
Sicurezza sul lavoro (Dlg. 81/08), Marcature CE, Gestione Rifiuti (SISTRI), Gestione della Privacy aziendale.



ConsulenzaLeonardo Copyright Associazione Leonardo . .
Generazione pagina: 0.11 Secondi